Nba: Gallinari a singhiozzo, Denver ko

Sedici punti dell'azzurro non bastano ai Nuggets, battuti 105-102 a Toronto: volano Bulls, Clippers e Hawks

Foto AFP

La terza notte Nba di Gallinari e i suoi Nuggets non porta niente di buono. A Toronto, l'azzurro si sveglia solo nel secondo tempo, guida Denver alla rimonta sui Raptors di Lowry e DeRozan, ma alla fine la franchigia canadese porta a casa il 105-102 che vale il secondo successo stagionale. Tre vittorie in tre partite, invece, per Bulls, Clippers e Hawks: Chicago passeggia 118-88 a Brooklyn, LA doma Phoenix 116-98, Atlanta espugna Sacramento 106-95.

È l’Air Canada Centre il campo principale della notte Nba: reduci dalla sconfitta di misura con i campioni in carica di Cleveland, i Raptors cercano il riscatto contro i Nuggets. La partita si mette sui binari giusti, Lowry (29 punti) e DeRozan (33) firmano il + 13 all’intervallo lungo, mentre Gallinari resta fuori dai giochi di Denver con appena due punti. Il tempo di rientrare dagli spogliatoi e il Gallo si sveglia (16 punti alla fine con 3!11 dal campo, 2/5 da tre), guida Denver alla rimonta fino al sorpasso, ma quando Toronto mette di nuovo la testa avanti manca la bomba (impossibile) del possibile pareggio. Finisce 105-102 per i canadesi che trovano il secondo successo stagionale costringendo i Nuggets al secondo stop.

A Brooklyn i Bulls partono subito a razzo e costruiscono il terzo successo (118-88) su altrettante partite già nel primo quarto: 38-20 il parziale dopo i primi 12’ e vantaggio sempre in cassaforte, con Butler alla fine migliore in campo (22 punti), sette giocatori in doppia cifra, e Gibson e Mirotic in doppia-doppia a dimostrazione di una crescita esponenziale del quintetto di Hoiberg. Nessun problema neppure per i Clippers a Phoenix, con i Suns che dopo aver sfiorato l’impresa con Golden State cadono per la quarta volta da inizio stagione: Griffin, Paul e Jordan mettono insieme 64 punti, il secondo quarto è quello decisivo per lo strappo decisivo che Los Angeles incrementa fino al 116-98 sulla sirena. Bene infine Atlanta che a Sacramento centra il tris di vittorie con una grande prestazione di squadra (sei giocatori in doppia cifra): 106-95 il punteggio al Golden 1 Center e primo posto a Est insieme a Chicago e Cleveland.

TAGS:
Basket
Nba
Gallinari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X