Nba, Bargnani verso Sacramento

Sacramento sembra aver superato Washington nella corsa al Mago che potrebbe riformare la coppia azzurra come ai tempi di Toronto

  • A
  • A
  • A

Andrea Bargnani è ad un passo dai Sacramento Kings. Secondo i rumors diffusi da Espn, il lungo italiano, classe 1985 e attualmente free agent dopo la fine del contratto con i New York Knicks, sarebbe vicinissimo alla firma con la franchigia californiana del proprietario indiano Vivek Ranadivè che nelle scorse settimane ha preso Marco Belinelli. Superati gli Washington Wizards, altra squadra interessata al Mago.

Per Bargnani, reduce da due stagioni falcidiate dagli infortuni con i Knicks (solo 71 gare giocate sulle 164 disponibili), sarebbe la prima volta in carriera nella Western Conference visto che finora ha giocato sempre ad Est, prima a Toronto e poi appunto a New York. Sacramento non sembra abbia molto da offrigli - si parla di circa 2 milioni di dollari a stagione - visto che, oltre a Beli, ha già preso Rajon Rondo, Caron Butler e Kostas Koufos, ma il Mago ha sempre ribadito la sua volontà di restare negli Stati Uniti piuttosto che tornare in Europa, dove il Feberbahce era pronto a un'offerta importante.

Se si concertizzerà questa trattativa, Bargnani tornerà a fare coppia con Marco Belinelli: i due, oltre a condividere la maglia azzurra della Nazionale (sono attesi ad un grande Europeo con Gallinari e Datome), sarebbero nuovamente compagni di squadra dopo l'esperienza ai Toronto Raptors del 2009-10.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments