Basket, Serie A: Brindisi corsara, sbancata Cantù

Nell'anticipo della 5a giornata l'Enel passa al Pianella 103-100 dopo un supplementare contro l'Acquavitasnella

Basket, Serie A: Brindisi corsara, sbancata Cantù

Colpo esterno della Enel Brindisi che sbanca il Pianella di Cantù nell'anticipo della quinta giornata di serie A. I pugliesi di coach Bucchi si impongono 103-100 dopo un supplementare e centrano il terzo successo stagionale mentre i brianzoli di Corbani incassano il quarto stop di questo campionato. Per Brindisi brillano Kadji, 25 punti, e capitan Zerini, 15, che fallisce i liberi della vittoria sul finire dei regolamentari.

Dopo Sassari anche Brindisi riesce nell'impresa di sbancare il Pianella di Cantù in questa stagione. La Enel vince 103-100 dopo un tempo supplementare contro l'Acquavitasnella nell'anticipo della quinta giornata di serie A e sale a 6 punti mentre i brianzoli restano fermi a 2. Le due squadre, entrambe battute in settimana in Europa rispettivamente da Gran Canaria i pugliesi e dagli svedesi del Boras i brianzoli, giocano una gara sul filo dell'equilibrio. Il primo tentativo di allungo è della Enel che prima dell'intervallo arriva anche a +10 (44-34). Sul finale del terzo periodo Cantù si riavvicina e nell'ultimo quarto addirittura sorpassa, arrivando fino al +6 sull'82-76. Brindisi però non ci sta e torna davanti sull'85-84 con un canestro di capitan Zerini. Il finale è in volata, la Enel ha diverse occasioni per vincere ma, sull'87-87, lo stesso Zerini fallisce due liberi e Marzaioli sbaglia il tiro a fil di sirena. Si va allora ai supplementari e lì la squadra di Bucchi allunga subito con i canestri di uno scatenato Kadji, 25 punti e 11 rimbalzi alla fine, e sigilla il successo coi liberi di Banks, 19. A Cantù non bastano tre ventellisti: capitan Abass ne mette 23 mentre Heslip e Hasbrouck ne aggiungono 22.

TAGS:
Basket
Serie a

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X