Basket: Sassari conferma Logan e coach Sacchetti

La Dinamo campione d'Italia riparte da due certezze come l'allenatore e il playmaker. Da Varese arriva Chris Eyenga

Romeo Sacchetti (IPP)

La Dinamo Sassari si sta gustando il suo primo storico Scudetto ma è anche normale pensare al futuro. Partiranno Shane Lawal e Rakim Sanders, in dubbio Jeff Brooks e Jerome Dyson mentre si dovrebbe ripartire da David Logan e da Chris Eyenga, ala in arrivo da Varese. Sulla panchina ancora coach Meo Sacchetti che, nonostante un contratto triennale, sembrava pronto a dire addio, anche per alcune incomprensioni col presidente Stefano Sardara.

Sacchetti, intervenuto a Sportitalia, ha sciolto ogni dubbio sulla sua permanenza alla guida del Banco di Sardegna: "Definire il futuro? L'ho già fatto, l'ho già fatto, l'ho già fatto, perciò togliamo questo, ci siamo parlati, ci siamo spiegati perché è giusto spiegarsi, perché erano successe delle cose particolari. E' giusto che uno tiri fuori tutto quello che ha. Ce lo siamo tirati fuori a vicenda, poi andiamo avanti così. Ci siamo sputati in faccia quello che ci dovevamo dire". Quindi resta a Sassari: "Sì, fino alla prossima critica che arriverà, dal prossimo anno: tanto sono sei anni che come perdiamo due o tre partite, qua viene fuori la critica, ma questo è il ruolo dell'allenatore. L'allenatore è come un dirigente, è pagato per prendere critiche, è pagato anche per essere licenziato. E' il nostro lavoro, è fatto in questa maniera, perciò lo sappiamo. Certe volte è facile, certe volte non è facile, però bisogna avere la consapevolezza di questo e lo si fa meglio".

Sciolto il dubbio sull'allenatore, bisogna rifare la squadra. Lawal è diretto al Barcellona, Sanders a qualche top club europeo, stesso discorso potrebbe valere per Brooks: la conferma di David Logan, che piaceva molto al Panathinaikos, dovrebbe essere il punto di partenza e questo non escluderebbe anche un tentativo per fare restare pure Jerome Dyson. Per il ruolo di ala piccola titolare è già stato perfezionato l'acquisto di Chris Eyenga, americano con passaporto nigeriano che ha giocato nell'ultima stagione a Varese viaggiando a quasi 13 punti e 6 rimbalzi di media.

TAGS:
Basket
Sassari
Sacchetti
Logan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X