Basket, Eurolega: Milano show, impresa con l'Olympiacos

L'EA7 Emporio Armani batte 99-83 i greci e centra il secondo successo di fila. Brilla Simon con 16 punti

Milano-Olympiacos (Twitter)

L'Olimpia Milano si è sbloccata e dopo il successo col Galatasaray che ha messo fine ad una striscia di 10 sconfitte, è arrivata la seconda vittoria di fila per 99-83 al Forum contro l'Olympiacos nella 19esima giornata della regular season di Eurolega. La squadra di Repesa fatica in avvio contro la corazzata ateniese ma dal secondo periodo cambia marcia e poi dilaga nel quarto periodo. Brilla Krunoslav Simon, autore di 16 punti.

E' tardi per rimettersi in corsa per agguantare un posto nei playoff di Eurolega ma l'Olimpia Milano si è ritrovata e bissa il successo col Galatasaray battendo 99-83 l'Olympiacos, una delle squadre favorite per il titolo finale. L'avvio premia i biancorossi del Pireo che toccano il +9 e al 10' sono avanti 21-15; dal secondo quarto la squadra di Repesa cambia però marcia, impatta sul 26-26 con un canestro di Cinciarini e poi allunga sul +7 grazie a McLean, vantaggio rintuzzato però dai greci che pareggiano sul 41-41 prima dell'intervallo. Il terzo quarto è equilibrato, le due squadrano lottano punto a punto, poi sul finale sono Simon e Pascolo con la tripla sulla sirena a dare il +6 all'Olimpia sul 67-61. Nell'ultimo periodo l'Olympiacos torna sotto grazie all'ex senese Greene e all'ex canturino Waters ma l'EA7 Emporio Armani può contare su un Davide Pascolo ispirato ed è l'ex Trento a firmare il nuovo allungo sull'88-79. Nel finale sono poi Simon e Macvan a dilatare il divario fino al +16 conclusivo. L'Olimpia si gode un Krunoslav Simon da 16 punti, più Macvan e Pascolo con 15. La squadra di Repesa tornerà in campo venerdì contro la corazzata Real Madrid.

TAGS:
Basket
Eurolega
Olimpia Milano
Olympiacos

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X