Nba, successo Spurs nel "derby" Gallinari-Belinelli

Atlanta doma i Cavs, Harden mostruoso. Sesta vittoria consecutiva per gli Hawks, la tripla doppia del Barba stende Detroit

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Belinelli, Afp

Prove di fuga nella Eastern Conference. Sprint quasi decisivo per Atlanta: dopo cinque vittorie filate, gli Hawks non sbagliano nemmeno contro i Cleveland Cavaliers, regolati 106-97. Perdono anche le dirette concorrenti Chicago e Toronto. Ad ovest un Harden da tripla doppia spiana la strada ai Rockets contro Detroit. La regina è sempre Golden State (successo contro Dallas), mentre va a Belinelli il derby con Gallinari in Spurs-Nuggets.

Festa già prima della palla a due alla Philips Arena quando si svela la statua per celebrare il leggendario Dominique Wilkins, hall of famer da 2006. Ad un altro futuro hall of famer, LeBron James, gira invece tutto storto: guardato a vista da DeMarre Carroll, il Prescelto segna appena 3 punti nei primi due quarti di gioco (chiuderà con 18, 8 assist e 6 rimbalzi). Anche grazie a Irving (20 punti) la squadra di Blatt prova a rientrare a fine terzo quarto, ma nell'ultimo periodo Horford e Millsap scavano il solco decisivo per il 106-97 finale. Gli Hawks, che sono già sicuri di giocarsi la postseason, mettono anche una fortissima ipoteca sul primo posto nella Conference (record 49-12 ed 11 partite di vantaggio su Chicago).

Stop anche per Bulls, sorpresi 98-84 da Indiana, e Raptors (103-94 in casa di Charlotte). Nella Western conference la copertina se la prende James Harden: il Barba mette a segno una tripla doppia da 38 punti, 12 rimbalzi e 12 assist che permette a Houston di stendere 103-93 i Pistons. Golden State vince contro Dallas (22 punti di Curry) ma non scappa via, perchè Memphis batte 97-90 i Lakers e rimane nella scia della squadra di Kerr.

Capitolo a parte merita la sfida dell'AT&T Center tra Spurs e Nuggets: a sfidarsi c'erano due italiani, Marco Belinelli e Danilo Gallinari. Segna e gioca di più il Gallo (14 punti e 5 rimbalzi), con Belinelli che esce dalla panchina e mette a referto 9 punti. Alla squadra di Popovich può bastare, visto che Leonard e Parker siglano 49 punti in due. Quarta in fila e vittoria 120-111 per i neroargento.

TAGS:
Basket
Nba

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X