Nba: super Gallinari non basta ai Nuggets, ko anche Belinelli

Denver perde con Brooklyn nonostante i 22 dell'ex Milano, San Antonio sconfitta da Utah. Rinviato l'esordio di Datome coi Celtics

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nba: super Gallinari non basta ai Nuggets, ko anche Belinelli

Notte amara per i colori azzurri in Nba. Uno scintillante Danilo Gallinari, autore di 22 punti, non basta ai Nuggets che perdono 110-82 in casa contro i Nets. Per Denver si tratta del 16esimo ko negli ultimi 18 incontri. Momento difficile anche per gli Spurs, sconfitti 90-81 dai Jazz con Marco Belinelli che segna 7 punti. Ancora rinviato l'esordio di Gigi Datome con la maglia dei Celtics che passano 115-110 sul parquet dei Suns.

Brooklyn espugna il Pepsi Center di Denver grazie ai 19 punti di Brook Lopez e ai 16 con 12 assist di Deron Williams. Grande delusione per Gallinari che, nonostante i suoi 22 punti, non riesce a portare i Nuggets fuori dalla crisi dell'ultimo mese e mezzo. Terzo ko di fila per gli Spurs che escono sconfitti all'Energy Solutions Arena di Salt Lake City per mano dei Jazz. Belinelli sigla 7 punti con 2 assist e 2 rimbalzi in 24 minuti di gioco. A trascinare Utah ci pensa Trey Burke con 23 punti.

Con Datome ancora in panchina, i Celtics tornano al successo dopo 2 sconfitte consecutive. Battuti i Suns con l'ex di turno, Isaiah Thomas che realizza 8 dei suoi 21 punti nell'ultimo minuto e mezzo di partita. I Grizzlies consolidano il secondo posto a Ovest vincendo 90-87 allo Staples Center sul parquet dei Clippers. Decisivo Mike Conley (18 punti) che a pochi secondi dalla sirena ruba palla a Chris Paul, top scorer della gara a quota 30.

Al Toyota Center di Houston grande prestazione di James Harden che chiude in tripla-doppia (31 punti, 11 rimbalzi e 10 assist) e trascina i Rockets al successo (113-102) sui Timberwolves. Vittoria importante in chiave play-off per Miami (119-108 su Philadelphia) con 29 di Luol Deng e 23 di Goran Dragic. I Pelicans, sotto anche di 18 punti, battono 100-97 in rimonta i Raptors allo Smoothie King Center di New Orleans. Successo infine per Chicago (87-71) contro Milwaukee.

TAGS:
Nba
Gallinari
Belinelli
Datome

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento