Nba: rimonta Clippers, Portland si arrende

Crawford e Jordan trascinano i losangelini contro i Trail Blazers. Colpi esterni di Washington e Atlanta

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nba: rimonta Clippers, Portland si arrende

Successo pesante dei Los Angeles Clippers che, trascinati da Crawford e Jordan, vincono 100-94 a Portland contro i Trail Blazers grazie a una splendida rimonta nell’ultimo quarto. Ai Chicago Bulls non basta un grande Rose per avere la meglio su Washington: i Wizards si impongono 105-99 con 22 punti di Pierce. Continua a volare Atlanta che a Boston conquista il decimo successo consecutivo (105-91). Sorride anche Golden State che stende Miami (104-89).

Partita ad alto tasso di spettacolo quella del Moda Center di Portland dove i Clippers si impongono 100-94 dopo una bella rimonta nell’ultimo quarto, perfezionata da una tripla di Crawford che firma il sorpasso a 3’55” dalla sirena. Lo stesso Crawford è uno dei protagonisti della partita con 25 punti a referto, ma brilla anche De Andre Jordan (17 + 18 rimbalzi). Ai Trail Blazers, che prima di questo ko erano reduci da una striscia positiva di quattro successi, non basta la prova monstre di LaMarcus Aldrige autore di 37 punti e 12 rimbalzi con 14/28 dal campo.

Ottavo successo consecutivo (15esimo di fila in casa) per Golden State che batte Miami 104-89: brilla Stephen Curry che mette a referto 32 punti con 7 triple, bene anche Thompson (19). Sorride Washington che espugna lo United Center di Chicago battendo 105-99 i Bulls cui non basta Derrick Rose (32 punti, top stagionale). A spingere Washington ci pensano Pierce (22), Wall (21 punti, 10 dei quali nel quarto periodo) e Beal (17). Notte da ricordare per Atlanta che vince 105-91 al TD Garden di Boston e centra la decima vittoria di fila, una striscia che non inanellava da 17 anni. A fare la differenza sono Carroll (22), Teague (22) e Millsap (18).

Gli Spurs (27 punti di Ginobili) vincono 98-93 sul parquet di Charlotte, Memphis espugna Brooklyn (103-92), i Pelicans passano a Detroit (105-94 con 27 di Davis). Completano il quadro delle partite giocate nella notte i successi casalinghi di Orlando su Houston (120-113), di Denver su Dallas (114-107) e di Toronto su Philadelphia (100-84).

TAGS:
Nba
Sport Usa

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento