Basket, Serie A: Milano autoritaria, Capo d’Orlando travolta

L’Olimpia batte 98-69 l’Upea conquistando il settimo successo consecutivo in campionato e mantenendo la vetta

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

MarShon Brooks, Ipp

Nella splendida cornice di un Forum d'Assago gremito da oltre 11mila spettatori, Milano batte 98-69 Capo d'Orlando nell'anticipo della 12esima giornata di Serie A di basket. Anche nel giorno di Santo Stefano l'Olimpia conferma lo straordinario momento di forma conquistando la settima vittoria consecutiva in campionato e mantenendo il primato in classifica a quota 20. Top score della serata è MarShon Brooks con 19 punti.

L'equilibrio del match al Forum dura soltanto un quarto. Già all'intervallo lungo gli uomini di Banchi chiudono avanti di 20 punti (51-31) grazie ai canestri di Ragland (12) e Moss (14). Con Gentile fermo ai box precauzionalmente per un problema alla schiena l'Olimpia gestisce l'ampio vantaggio e lo incrementa a +27 al termine del terzo parziale. Nel quarto quarto c'è spazio anche per i giovani Carlo Fumagalli e Francesco Villa (che mette a segno una tripla come primo canestro in Serie A della sua carriera). L'unico a salvarsi tra le fila di Capo d'Orlando è Henry Seketoure con 25 punti.

I VOSTRI COMMENTI

conterosso-di-maggio - 26/12/14

Bravo Fumagalli e bravo Villa. Spero che non siano 2 meteore ma siano 2 promesse coi fiocchi e i controfiocchi. Bello il Forum quasi pieno per una partita di campionato

segnala un abuso