Eurolega: Milano, col Panathinaikos per le Top 16

Con una vittoria sui greci, per l'Olimpia arriverebbe il pass per la seconda fase con un turno d'anticipo.

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Eurolega: Milano, col Panathinaikos per le Top 16

Davanti a Spike Lee, noto regista appassionato di basket e grande tifoso dei New York Knicks che sarà a Desio per la partita, l'EA7 Emporio Armani Milano spera di battere il Panathinaikos e staccare aritmeticamente il pass per le Top 16 di Eurolega con un turno d'anticipo. I verdi di Atene, che all'andata ad Oaka diedero una sonora lezione all'Olimpia (90-63), sono già qualificati ma non per questo lasceranno vita facile agli uomini di Banchi.

Infatti il Pana è ancora in corsa insieme al Fenerbahce per il secondo posto nel girone alle spalle dell'imbattuto Barcellona. Milano può comunque centrare matematicamente la qualificazione anche in caso di sconfitta a patto che i polacchi del Turow perdano a Monaco contro il Bayern già eliminato. Coach Banchi però penso solo a vincere e festeggiare il passaggio del turno davanti ai propri tifosi: "La partita con il Panathinaikos si preannuncia difficilissima. Noi vogliamo produrre il massimo sforzo per raggiungere davanti al nostro pubblico l’obiettivo intermedio ma di grande prestigio che c’è in palio".

L'Olimpia di ritroverà di fronte un ex come Antonis Fotsis mentre James Gist e AJ Slaughter, assi del Pana, sono passati da Biella quando il coach era Massimo Cancellieri, ora assistente di Banchi a Milano. Negli 11 precedenti tra le squadre i greci sono in vantaggio 8-3: l'ultima vittoria dell'EA7 risale alla passata stagione, 77-75 al Forum nelle Top 16.

TAGS:
Nba
Milano
Patinathinaikos
Eurolega

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento