Basket, serie A: Sassari asfalta Pesaro, è prima

Nel posticipo della sesta giornata il Banco di Sardegna schianta 92-64 la Consultinvest e agguanta Venezia e Reggio Emilia. Sugli scudi Sanders, 27 punti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket, serie A: Sassari asfalta Pesaro, è prima

La Dinamo Sassari schianta 92-64 la Consultinvest Pesaro nel posticipo della sesta giornata di serie A e agguanta in vetta Venezia e Reggio Emilia con 10 punti. Il Banco di Sardegna domina fin dal primo quarto, chiude con 18 su 47 da tre e ha in Sanders, 27 punti, il miglior marcatore della serata. Pesaro paga la netta differenza tecnica e pure l'assenza di Myles non aiuta la squadra di Dell'Agnello che incassa la quinta sconfitta stagionale.

Al PalaSerradimigni Pesaro tiene botta per qualche minuto, si porta anche avanti 11-10, ma lì arriva la prima sfuriata di Sassari che chiude avanti il primo periodo 24-13 e poi tocca il +19 sul 32-13 (parziale di 22-2 firmato da Logan, Sanders e dall'impatto dalla panchina di Brian Sacchetti e De Vecchi). Gli ospiti cercano di restare a galla e tornano a -11 ma all'intervallo lungo il tabellone dice 45-31 per la squadra di Meo Sacchetti.

Nella ripresa la musica non cambia, con la Consultinvest che si porta anche a -10 ma poi la Dinamo rimette un bel margine tornando anche a +19. Nell'ultimo quarto Pesaro tira i remi in barca mentre Sassari dà spazio ai suoi panchinari: le seconde linee del Banco di Sardegna, desiderose di farsi vedere, portano la squadra anche al +31 sull'86-65, massimo vantaggio della serata, prima del definitivo 92-64. La Dinamo ha quattro uomini in doppia cifra tra i quali spicca Rakim Sanders, autore di 27 punti; per Pesaro ci sono i 22 di LaQuinton Ross. Ora Sassari deve concentrarsi per la delicata sfida di venerdì in Eurolega in casa contro i russi del Nizhny Novgorod, un appuntamento da non fallire se vuole mantenere vive le speranze di approdo alle Top Sixteen.

TAGS:
Sassari
Serie A

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento