Basket, Serie A: derby a Milano, travolta Cantù

L'Olimpia distrugge l'Acqua Vitasnella: 83-64 al Forum di Assago. Kleiza, Brooks e Ragland sugli scudi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ragland, foto IPP

Il derby è di Milano. Va all'Olimpia il posticipo della sesta giornata della Serie A di basket: al Forum di Assago i campioni d'Italia demoliscono 83-64 Cantù e agganciano Cremona e Sassari a quota 8 in classifica. Finalmente è il momento dei nuovi arrivi: sono infatti Linas Kleiza (18 punti), Marshon Brooks (14) e Joe Ragland (17) a scavare il solco decisivo in favore dell'EA7, alla squadra di Sacripanti non basta un Johnson-Odom da 17 a referto.

Sfida tutto sommato equilibrata per due quarti, con l'Olimpia che prova più volte a scappare senza però riuscire a seminare gli ospiti. La difesa di Sacripanti regge per i primi 20 minuti, e sulla sirena del secondo quarto arriva la tripla di Jones DeQuan che vale il 37-36 all'intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi, però, Milano piazza la spallata decisiva: le quattro bombe nel terzo quarto di Kleiza e Ragland valgono l'allungo decisivo che tramortisce i brianzoli.
Dopo 30 minuti è 64-45, e il quarto periodo è solo showtime con ancora il trio dei nuovi arrivati a menare le danze: Cantù rischia un passivo addirittura immeritato di oltre 20 punti, ma alla fine riesce a limitare i danni e a chiudere sull'83-64.
Dopo la settimana terribile delle tre sconfitte contro Avellino, Panathinaikos e Reggiana, l'EA7 conferma dunque i suoi progressi: domenica prossima altro derby lombardo, stavolta contro la Varese di Gianmarco Pozzecco.

TAGS:
Basket
Serie a
Milano
Cantù

I VOSTRI COMMENTI

sweetness - 16/11/14

che partitaccia per cantù!

segnala un abuso