Basket, Serie A: Reggio Emilia e Brindisi, pronto riscatto

La Grissin Bon, reduce dal ko in Eurocup, asfalta Pesaro. I pugliesi invece tornano alla vittoria in campionato battendo Trento

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket, Serie A: Reggio Emilia e Brindisi, pronto riscatto

Il riscatto è servito. Tornano a sorridere Reggio Emilia e Brindisi negli anticipi della quarta giornata di Serie A: la Grissin Bon, reduce dal ko in Eurocup contro Strasburgo, batte Pesaro con un netto 91-73, mentre i pugliesi superano 82-74 la matricola Trento e vendicano la sconfitta nell'ultimo turno contro Sassari. Entrambe le formazioni, alla terza vittoria, raggiungono così momentaneamente Milano e Dinamo in testa alla classifica.

Al PalaBigi la Reggiana fa la partita dall'inizio alla fine, Pesaro è costretta sempre ad inseguire. Pronti-via ed è già 11-0: gli ospiti provano a tornare in carreggiata (25-21), ma a cavallo dell'intervallo i ragazzi di Menetti prendono il largo, toccando punte anche di +27 (75-48). Doppia doppia per Polonara con 17 punti e 12 rimbalzi, mentre alla Vuelle - fanalino di coda con quattro sconfitte - non bastano i 26 centri di Ross.

Partita ben più equilibrata al PalaPentassuglia, dove Brindisi e Trento si alternano al comando per i primi tre quarti. I pugliesi partono meglio, spinti da un ispirato Harper (18), ma al primo mini-break subiscono il sorpasso (21-25). All'intervallo sono di nuovo avanti i ragazzi di Bucchi (43-38), mentre alla fine del terzo quarto il tabellone mostra parità assoluta: 61-61. Negli ultimi 10 minuti un parziale di 13-3 piega Trento, a cui non bastano i 22 di Mitchell.

TAGS:
Basket
Seria a
Anticipi
Brindisi
Reggio emilia
Pesaro
Trento

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento