Eurocup: Roma vince ancora, Cantù di nuovo ko

La Virtus batte 84-82 Siviglia e resta a punteggio pieno. Terza sconfitta invece per la FoxTown, stesa 78-70 a Lione

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tre su tre. Roma cala il tris e, nella terza giornata di Eurocup, vince 84-82 lo scontro diretto con Siviglia, restando così da sola in testa al gruppo C a punteggio pieno: al Palazzetto dello Sport decisivo Brandon Triche che trascina la Virtus con i suoi 25 punti. Tre su tre sono anche le sconfitte di Cantù, che si arrende 78-70 sul parquet di Lione, nonostante i 19 centri di Stefano Gentile: la FoxTown resta il fanalino di coda del girone B.

A Roma, dopo un avvio di gara equilibrato, è Siviglia a piazzare il primo allungo con un parziale di 11-0 che vale il +9 di fine primo quarto (15-24). Nel secondo periodo gli ospiti allungano fino al +13, poi parte la rimonta della Virtus che, a cavallo dell'intervallo, mette la freccia e poi scappa grazie allo show di Triche, 17 punti solo nel terzo quarto. Gli andalusi però, grazie a Porzingis e Pullen (per entrambi 18 centri) restano attaccati al match, tornano più volte sul -2 ma i capitolini riescono ad evitare l'aggancio.

Non riesce l'impresa invece a Cantù che, ancora priva di Feldeine, si arrende all'Asvel Villeurbanne ma dando parecchio filo da torcere ai francesi. La gara resta infatti in equilibrio sino all'ultimo quarto, con le due squadre che si alternano al comando senza mai distanziarsi di oltre cinque punti. La FoxTown chiude avanti primo, secondo e terzo quarto, ma nell'ultimo parziale affonda. Lione infatti alza l'intensità grazie a un super Edwin Jackson, top scorer con 20 punti, e trova l'allungo che chiude la contesa.

TAGS:
Basket
Eurocup
Roma
Cantù

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento