Eurocup: Strasburgo sorprende Reggio Emilia

Al PalaDozza di Bologna la Grissin Bon cede 66-59 alla squadra francese nella terza giornata del gruppo A

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto pallacanestroreggiana.it

La Grissin Bon Reggio Emilia perde 66-59 sul parquet di casa del PalaDozza di Bologna contro i francesi di Strasburgo nella terza giornata del gruppo A di Eurocup. La squadra di coach Menetti, forse ancora stanca dopo il successo al terzo supplementare di sabato scorso a Varese in campionato, crolla nel finale contro i ragazzi di Collet che restano a punteggio pieno in testa al girone. Alla Reggiana non bastano i 13 punti di Kaukenas e i 12 di Cinciarini.

La gara del PalaDozza, parquet dove Reggio Emilia ha vinto al debutto in Eurocup contro i tedeschi del Bamberg, inizia a ritmo lento e il punteggio è basso (12-10 al 10' per i francesi). Nel secondo periodo la Grissin Bon trova un paio di fiammate con Kaukenas e Della Valle (9-0 per salire sul 24-19) e chiude avanti 32-25 all'intervallo. Al rientro dagli spogliatoi Strasburgo recupera subito il vantaggio e la partita si trascina fino in fondo sul filo dell'equilibrio. Negli ultimi minuti Toupane piazza due triple, Cervi schiaccia per il -1 sul 58-57 ma poi è Campbell a mettere la tripla del +4, che diventa +6 con un canestro di Traorè dopo l'ennesima palla persa della serata dei padroni di casa. Reggio Emilia paga il deficit a rimbalzo - 36 a 24 - e il pessimo 4 su 17 da tre: non bastano i 13 punti di Kaukenas e i 12 di Andrea Cinciarini. Per Strasburgo spiccano i 16 di Alì Traorè, ex Virtus Roma, e i 13 di Toupane.

TAGS:
Basket
Eurocup
Reggio Emilia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento