Nba, Lakers: Steve Nash salta tutta la stagione

Il 40enne playmaker, due volte Mvp della regular season in carriera, fermato dai problemi alla schiena

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Afp

Brutta notizia per tutti gli appassionati di Nba: Steve Nash, 40enne playmaker dei Los Angelers Lakers e due volte Mvp della regular season in carriera, salterà l'intera stagione a causa di un problema alla schiena che non accenna a dargli tregua: "Sono deluso - commenta il cestista canadese - perché la mia priorità era quella di essere in campo quest'anno, ma continuerò a sostenere la squadra. Ora devo pensare alla mia salute".

Ad annunciare il forfait di Nash sono stati gli stessi Lakers con un comunicato ufficiale, reso pubblico a meno di una settimana dall’inizio della stagione regolare. Il play, che il prossimo 7 febbraio spegnerà 41 candeline, anche la scorso anno era stato pesantemente condizionato dai guai alla schiena totalizzando solo 15 presenze (sulle 65 complessive con i losangelini) a causa di un’infiammazione al nervo sciatico. Proprio un anno fa era circolata l’indiscrezione secondo la quale Nash sarebbe stato sul punto di ritirarsi. Poi il tentativo di recupero fino al nuovo stop che, a questo punto, rischia davvero di mettere fine alla sua carriera.

Amaro il commento di Mitch Kupchak, general manager della franchigia gialloviola: “Siamo dispiaciuti per noi stessi e per i nostri tifosi, ma soprattutto siamo dispiaciuti per Steve. Sappiamo quanto ha lavorato sodo per cercare di recuperare, ma purtroppo non è stato possibile. E’ un grande professionista, apprezziamo i suoi sforzi”.

TAGS:
Nash
Nba
Lakers

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento