Basket, Serie A: Milano espugna Cremona

L’Olimpia si impone 68-61 nel primo anticipo della nuova stagione: brilla Samuels, autore di 22 punti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Coach Banchi, foto IPP

Buona la prima per l’Olimpia Milano di coach Banchi: la squadra campione d’Italia in carica inizia con il piede giusto il campionato battendo 68-61 la Vanoli Cremona di coach Pancotto nel primo anticipo della nuova stagione. L’Emporio Armani torna a casa con due punti pur non convincendo del tutto sul piano del gioco: nel tabellino finale spiccano i 22 punti di Samuels, vanno in doppia cifra anche Kleiza (13) e Ragland (10).

Primo tempo con qualche sofferenza di troppo per l’Olimpia. La squadra di Banchi parte forte e si porta sul 12-5 con 7 punti di capitan Gentile, ma la Vanoli reagisce e chiude a -6 il primo quarto. La squadra di Pancotto rimane a contatto e mette addirittura la freccia a metà del secondo quarto portandosi sul 21-20. Si va all’intervallo lungo con Milano avanti solo di quattro punti (30-26). La musica, però, cambia nella ripresa: l’Olimpia si procura il massimo vantaggio al minuto 25 (39-29) grazie alla prima tripla italiana di Brooks, poi altre due bombe consecutive firmate Samuels e Kleiza mettono il punto esclamativo sulla partita. La Vanoli, che chiude con 18 punti di Ferguson, 14 di Clark e 11 di Hayes, non ha più la forza di rientrare. Milano vince senza strafare, per lo spettacolo ripassare più avanti.

TAGS:
Basket serie a
Milano
Cremona
Sassari
Reggio emilia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento