Nba: Portland blinda Lillard e Aldridge

I Trail Blazers vogliono costruire il loro futuro puntando sul playmaker e sul pivot texano: pronti i rinnovi contrattuali

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Aldridge, foto Afp

I Portland Trail Blazers pensano al presente ma soprattutto guardano al futuro e sono pronti a blindare le loro stelle, Damian Lillard e LaMarcus Aldridge, il playmaker californiano e il pivot texano che compongono l'asse portante della franchigia dell'Oregon, tornata lo scorso ai playoff e uscita al secondo turno contro i San Antonio Spurs. Per quanto riguarda Lillard, alla vigilia della sua terza stagione, i Blazers hanno fatto scattare l'opzione per il quarto anno nel suo contratto. 

Il regista di Oakland, rookie dell'anno nel 2013 e lo scorso anno All Star da oltre 20 punti di media, ha realizzato il record di franchigia per triple realizzate in una singola annata, 218. Per quanto riguarda LaMarcus Aldridge, il texano, free agent nel 2015, ha rifiutato la prima proposta di rinnovo ma ha garantito che firmerà l'estensione la prossima estate (5 anni a 108 milioni di dollari) e ha affermato di voler chiudere la carriera a Portland. "Il fatto che non abbia rinnovato la scorsa estate non significa che io non volessi rimanere a Portland. Economicamente non era un accordo buono per me. Non voglio nasconderlo. Ma non voglio che il mio nuovo contratto diventi la mia maggiore preoccupazione. Il mio obiettivo è quello di migliorare con la squadra ed andare più avanti della passata stagione", ha detto Aldridge.

TAGS:
Basket
Nba
Portland
Lillard
Aldridge

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento