Nba: Billups si ritira, Marion a Cleveland

Dopo 17 stagioni il playmaker appende le scarpe al chiodo mentre il veterano firma per un anno con i Cavs di LeBron James

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marion, AFP

Per un veterano che continua la sua corsa al titolo Nba, un altro annuncia il ritiro. Shawn Marion, 36 anni, è stato infatti ufficialmente presentato dai Cleveland Cavaliers con cui giocherà nella prossima stagione Nba e proverà a vincere il secondo anello in carriera al fianco di LeBron James dopo quello del 2011 con Dallas mentre Chauncey Billups, dopo 17 stagioni tra i professionisti e la vittoria nel 2004 con i Detroit Pistons, ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. 

Il playmaker 37enne, per tutti 'Mister Big Shot' per la capacità di mettere sempre i canestri nei momenti decisive delle partite, nelle ultime tre stagioni ha giocato appena 61 gare per svariati infortuni e dopo che i Detroit Pistons non hanno fatto scattare l'opzione per il campionato 2014-15, ha deciso di smettere. "E' il momento giusto, lo so. Nella mia testa c'è ancora il desiderio forte di giocare ma non posso ignorare che negli ultimi tre anni non sono mai stato in forma. Ci ho provato ma ho capito che non riuscirei a giocare come vorrei e così ho capito che il momento di dire basta", ha detto Billups, entrato nella Lega nel 1997 e diventato campione Nba nel 2004 con i Pistons (anche Mvp di quelle Finals contro i Lakers). Marion invece ha accettato il minimo salariale pur di abbracciare la causa dei Cleveland Cavaliers di LeBron James, Kevin Love e Kyrie Irving con la concreta chance di vincere il secondo titolo della carriera, dopo quello del 2011 con i Dallas Mavericks. "Sono eccitato. Vedo la fame e la mentalità giusta in tutte le persone nella franchigia. L'obiettivo è vincere il titolo ed è quello che voglio anche io", ha detto Marion che porta difesa, atletismo ed esperianza a Cleveland.

TAGS:
Nba
Billups
Marion
Cleveland
Pistons

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento