Basket: bufera Milano, scoppia il caso Gentile

Dopo la sconfitta in gara 4 a Siena, il capitano dell'Olimpia scappa negli spogliatoi senza salutare i tifosi: tensione con Banchi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket: bufera Milano, scoppia il caso Gentile

Non basta la sconfitta in gara 4 della finale scudetto a Siena, per Milano rischia di aprirsi il caso relativo ad Alessandro Gentile. Nell'immediato postpartita del PalaEstra, il capitano dell'Olimpia è subito scappato negli spogliatoi senza fermarsi a salutare i tifosi col resto della squadra: Gentile, secondo quanto riferisce La Repubblica, era imbufalito con coach Banchi per lo scarso minutaggio nelle ultime due gare.

In effetti i 22 minuti concessi al capitano in gara 4 hanno destato parecchia perplessità tra i tifosi meneghini, ma voci sul difficile rapporto tra Gentile e Banchi girano già da parecchi mesi a Milano. Nelle interviste del dopogara il tecnico dell'Olimpia ha preferito evitare l'argomento: "Non ho visto se sia scappato o meno, stavo salutando gli arbitri". Serve ricucire in fretta la frattura, vera o presunta che sia: altrimenti l'EA7 rischia di vedersi sfuggire di mano l'ennesimo scudetto.

TAGS:
Basket
Playoff
Gentile
Bianchi

I VOSTRI COMMENTI

santagut - 23/06/14

nel calcio l'allenatore vale zero???? certo, gli asini volano e domani vincerai al gratta e vinci e l'italia esce dalla crisi e i politici non rubano....

segnala un abuso

mclaine76 - 22/06/14

Lo dico da inizio stagione che Banchi è una p..pa...ha fatto come Mourinho od Ancelotti nel calcio...è andato ad allenare dove vi erano presidenti che avrebbero soddisfatto tutte le richieste di acquisto di top player...ma la differenza sta proprio nel saper allenare...nel calcio l allenatore conta zero...nella pallacanestro é fondamentale

segnala un abuso