NBA, Gallinari: "L'anno prossimo a tutto motore, quest'anno vince Belinelli"

Intervistato in esclusiva a Sport Mediaset: "Chiuderò all'Olimpia a 35 anni"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Gallinari

Stagione difficile, ma l'anno prossimo "sarà a tutto motore". Così Danilo Gallinari, stella dei Denver Nuggets, ad Angiolo Radice nell'intervista esclusiva che andrà in onda mercoledì alle 13 a Sportmediaset. La rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro il 5 aprile 2013 l'ha caricato. La star ha poi pronosticato: "Belinelli e gli Spurs vinceranno la finale NBA". E poi una promessa: "A 35 anni tornerò in Italia all'Olimpia Milano".

L'intervista esclusiva è avvenuta a margine del "Basketball without borders", manifestazione NBA a Roma con i 45 giovani classe '97 più promettenti, di cui Gallinari è testimonial. La stagione del campione azzurro è stata condizionata dal grave infortunio avvenuto più di un anno fa contro i Dallas Mavericks. Lui, però, promette una grande stagione. Non ha dimenticato, poi, l'Italia e quanto di buono fatto a Milano, dove ha giocato dal 2006 al 2008 e nel 2011. A 35 anni lo rivedremo, l'ha promesso. Intanto si pensa al futuro, al riscatto in NBA, per tornare ai livelli degli anni nei New York Knicks. E mentre si pensa al futuro, il campione di San'Angelo Lodigiano guarda "in casa" dell'amico Marco Belinelli, che con i suoi San Antonio Spurs ha raggiunto la finale del campionato contro i favoritissimi Miami Heat. Gallinari ha auspicato e previsto la vittoria di San Antonio. Pronostici, promesse e speranze. Danilo sta tornando.

TAGS:
Gallinari
San Antonio Spurs
Belinelli
Olimpia Milano

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento