Basket, playoff Serie A: Roma chiude i conti, Reggio sul 2-1

L'Acea vince 74-70 dopo un supplementare e vola in semifinale, la Grissin Bon si impone per 82-74 e tra due giorni può raggiungere i capitolini

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Dalmonte, foto IPP

E' Roma la seconda semifinalista dei playoff di Serie A. L'Acea sconfigge Cantù 74-70 (Goss 17; Aradori 22) dopo un supplementare e chiude la serie sul 3-0: ora gli uomini di Dalmonte attendono la vincitrice dell'altro quarto di finale tra Reggio Emilia e Siena. Proprio la Grissin Bon supera la Mens Sana 82-74 (White 20; Carter 20) e si porta sul 2-1: tra due giorni potrà chiudere sempre tra le mura amiche del PalaBigi.

La gara del PalaTiziano è l'emblema di una serie molto più equilibrata di quanto dica il 3-0 finale, con Roma che riesce ancora una volta ad avere la meglio su Cantù buttando il cuore oltre l'ostacolo. Sfida a punteggio bassissimo e con la tensione che attanaglia i giocatori (Roma chiude con 4/21 da tre, Cantù con 9/26): è una bomba pazzesca di Aradori a fissare il 59-59 alla sirena che proietta la partita al primo overtime. Qui, dopo un lungo equilibrio, l'errore di Jenkins da tre consente a Goss e Mayo di risultare decisivi coi liberi. L'Acqua Vitasnella, terza in regular season, abbandona i playoff con un inaspettato e beffardo 3-0.

Si avvicina alla semifinale anche Reggio Emilia, che fa valere il fattore PalaBigi e batte Siena con un gran finale: 82-74 il punteggio in favore della Grissin Bon, che grazie al 33-25 dell'ultimo periodo piega la resistenza della Mens Sana al termine di una partita estremamente equilibrata. Sono i canestri di Bell, Kaukenas e Cervi a scavare il solco dal 59-60 a sette minuti dalla fine, poi gli ospiti non hanno più la forza di rientrare e Reggio gestisce con grande padronanza. Lunedì sera agli uomini di Menetti servirà un'altra prova di forza per raggiungere Roma in semifinale, altrimenti la serie si chiuderà in Toscana.

TAGS:
Siena
Reggio Emilia
Roma
Cantù

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento