Sassari nella storia, preso Qiu Biao, primo cinese nella storia del basket italiano

Primato assoluto nella pallacanestro italiana, mai un giocatore cinese nel nostro campionato prima d'ora

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Dinamo Sassari, IPP

Mai un cinese prima d'ora in Serie A. La Dinamo Sassari scrive la storia del basket italiano per aver acquistato Qiu Biao. Il gigante, nato nel 1983, alto due metri e con un peso pari a 100 chili, è stato acquistato dallo Zhejiang Chouzhou Bank. Nell'ultima stagione per lui in media 9 punti in 28 minuti. I sardi sperano di contare su di lui se dovessero avanzare nei playoff, che inizieranno domani contro l'Enel Brindisi.

Si tratta di un giocatore esperto. In Cina è già da anni tra i professionisti. Nel 2008/09 ha vissuto nel Dong Guan la sua migliore stagione con 21,2 punti in 38 minuti di media. Primo cinese in Serie A, dunque. Il primato è raggiunto. Ora la parola al campo. A Sassari, dopo la Coppa Italia dello scorso febbraio, vinta addirittura contro Siena, sperano si tratti del colpo per arrivare allo scudetto.

TAGS:
Qiu Biao
Dinamo Sassari
Basket
Primato

I VOSTRI COMMENTI

conterosso-di-maggio - 19/05/14

Ma non c'era un sardo abbastanza bravo per giocare da ala piccola? Dov'è l'orgolio dei sassaresi tanti sbandierato di qua e di là? Dopo massaggiatrici puzzolenti e venditori di peluche a forma di drago ora arriva anche un giocatore con gli occhi a mandorla. Povero basket italiano

segnala un abuso