Basket, Serie A: Milano padrona, Cremona s'inchina

Nel recupero della 27a giornata, l'Olimpia batte 81-68 la squadra di Pancotto, già salva. Diciottesima vittoria in fila per le scarpette rosse, che ritrovano Gentile

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E sono diciotto vittorie in fila in Serie A. L'Olimpia Milano, nel recupero della 17a giornata, vince 81-68 sul campo della Vanoli Cremona, ritrova capitan Gentile e si preparara nel migliore dei modi all'ultima giornata di regular season, al PalaEstra contro Siena. Match mai in discussione al PalaRadi, con la squadra di Pancotto già sicura della salvezza e con i biancorossi sempre in controllo dopo il primo quarto.

Con coach Banchi fermato dal mal di schiena ed il vice Cancellieri al suo posto, la prima in classifica si presenta con Gentile subito nel quintetto titolare al posto di Moss. Nel primo quarto la Vanoli prova a dare battaglia, ma Langford e Samuels prima e cinque punti in fila di Gentile poi permettono ai biancorossi di chiudere avanti 19-13 il primo quarto.
Cremona nel secondo quarto prova a bloccare il ritmo dell'attacco milanese, con Jackson e Kelly che creano qualche problema all'Olimpia: all'intervallo però è 36-24 per gli ospiti. Il terzo quarto va alla Vanoli, che grazie a Jackson, 25 punti alla fine, e Rich con 17, si riporta sul -7 (48-55), ma nell'ultimo periodo Langford (16 punti) e Lawal, 19 punti con 7 rimbalzi e 2 stoppate per l'ex Virtus Roma, chiudono la pratica per l'Olimpia, con il tabellone finale che recita 81-68 per Moss e compagni. Oltre a Gentile, 30' in campo, c'è spazio anche per Athinaiou in casa Olimpia, che rimane imbattuta nel 2014 dopo diciotto successi di fila. Il primo di questa lunghissima striscia fu proprio contro Cremona, il 26 dicembre scorso.

TAGS:
Basket
Cremona
Milano

I VOSTRI COMMENTI

conterosso-di-maggio - 08/05/14

Avanti così. Ma più concentrati sui playoff.

segnala un abuso