Nba, playoff: Wizards sul 2-0, Nets e Hawks ko

Washington batte ancora Chicago, 101-99 dopo gli overtime, bene Toronto nel segno di DeRozan e Indiana

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Afp

La notte Nba regala spettacolo. La copertina la strappa Washington che va a vincere allo United Center di Chicago portando la serie sul 2-0. Finisce 101-99 per i Wizards sui Bulls dopo gli overtime. In equilibrio, invece, gli altri due confronti. I Pacers non sbagliano, battono 101-85 gli Hawks e si portano sull'1-1, stesso discorso per i Raptors, che nel segno di DeRozan (30 punti), vincono 100-95 sui Nets e pareggiano la serie

Tre le partite in programma, tutte in Eastern Conference. I Bulls non sfruttano il turno casalingo e cedono a Washington, al termine di una gara combattuta, decisa da un tempo supplementare. Chicago sbaglia parecchio sotto canestro, mentre i Wizards grazie ad un super Breadly Beal, autore di 27 punti, si dimostrano più concreti e la spuntano per 101-99.

Quasi senza storia il match del Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis, la fame di vittoria dei Pacers è tutta nelle mani di Paul George, 27 punti, 10 rimbalzi e 6 assist fotografano una partita da protagonista assoluto. Decisivo il terzo quarto, chiuso con un parziale di 31-13. Il finale è scontato, 101-85 e serie sull'1-1.

Pareggia i conti anche Toronto, che riscatta la sconfitta di qualche giorno fa, infliggendo un 100-95 ai Nets, qui il match resta in equilibrio fino alla fine, ma la precisione dalla lunetta di DeRozan nel finale, premia il migliore in campo, per la guardia dei Raptors i punti a referto sono 30. Per Brooklyn bene Joe Johnson, che chiude a 18.

TAGS:
Basket
Nba
Sport usa
Playoff

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento