Nba: Harden stende i Pacers, crisi Lakers

Indiana perde la terza in fila a Houston, i Bulls cadono in casa coi Grizzlies, vincono Dallas e Pelicans

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

I Lakers in campo contro Denver, foto Afp

Undici gare nella notte Nba. Le più spettacolari in Texas, a Houston e a Dallas. Al Toyota Center i Rockets travolgono 112-86 gli Indiana Pacers, la miglior squadra dell'Est che incassa la terza sconfitta consecutiva. Gara decisa da un terzo quarto favoloso dei padroni di casa (38-16) trascinati dal Barba James Harden, 28 punti alla fine, 16 nel suddetto periodo. All'American Airlines Center i Mavericks invece superano in volata 103-98 i Portland Trail Blazers. Mavs avanti anche di 30 (40-10 nel secondo quarto), poi Portland recupera con Aldridge (30 e 17 rimbalzi) e Lillard (26 punti) e il finale è equilibrato: decisivi il gioco da tre punti di Devin Harris per Dallas per il 101-98 e la successiva palla persa di Aldridge per i Blazers.

L'unico successo esterno della notte è dei Memphis Grizzlies che vincono 85-77 sul campo dei Chicago Bulls nello scontro tra due tra le migliori difese della Lega. Gli ospiti effettuano il sorpasso nell'ultimo periodo grazie ad uno scintillante Marc Gasol da 18 e 10 rimbalzi e alle triple di Mike Miller dalla panchina (14 con 4 su 5 dall'arco).
Sconfitti i Detroit Pistons 114-101 in casa dei Minnesota Timberwolves di Kevin Love, autore dell'ennesima doppia doppia da 28 punti e 14 rimbalzi. Gigi Datome gioca 14 minuti ma chiude con 0 su 3 al tiro.
A Ovest va segnalata l'ennesimo stop dei Los Angeles Lakers battuti 134-126 a Denver dai Nuggets allenati dall'ex Brian Shaw. Sugli scudi Faried, 32 con 13 rimbalzi, e Lawson, 30 punti. Ai gialloviola non bastano i 27 di Gasol e i 24 a testa di Kelly e Farmar. Brilla la stella di Anthony Davis che, con 29 punti, 14 rimbalzi e 5 assist, guida i Pelicans alla vittoria 112-104 sui Bucks. Cinque uomini in doppia cifra - David Lee il migliore con 18 punti - per i Golden State Warriors che battono 111-97 gli Atlanta Hawks.
Gli altri risultati: Bobcats-Cavaliers 101-92 (Jefferson 28; Waiters, Deng 19), Raptors-Kings 99-87 (Ross 18; Cousins 24), Celtics-Nets 91-84 (Rondo 20; Johnson 21), Knicks-Jazz 108-81 (Anthony 29; Hayward, Burks 18).

TAGS:
Basket nba
Risultati nba
Pacers
Lakers
Datome

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento