Nba, gioia Belinelli: "Ora voglio l'anello"

L'italiano, vincitore della gara dei tiri da 3 all'All Star Game, punta al titolo con gli Spurs: "E' il mio prossimo obiettivo"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Belinelli, AFP

"Sono nell'albo d'oro insieme a uno come Larry Bird". Marco Belinelli quasi non ci crede, ma da stanotte il suo nome affianca quello della leggenda dei Celtics tra i vincitori della gara dei tiri da tre punti all'All Star Game. "A livello personale questo successo vuol dire tantissimo - sottolinea il giocatore degli Spurs -, mette il mio nome in bella evidenza. Lo conoscevano già, ma ora sicuramente verrà pronunciato con più frequenza. Però è troppo presto per capire che cosa significhi davvero, dovrò pensarci su e metabolizzare".

L'ex Fortitudo ripercorre la sua gara: "Quattro errori iniziali, un air ball: non il modo migliore per cominciare - ammette -. Poi mi sono calmato e ho trovato concentrazione e fiducia. Soprattutto nell'ultimo round, quello dello spareggio, sono stato capace di rilassarmi. E' la dimostrazione che sotto pressione faccio buone cose. Questo è un momento bellissimo, ma i miei obiettivi sono altri: voglio vincere l'anello Nba".

TAGS:
Nba
Belinelli
Spurs

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento