Nba: Durant e James, notte da leoni

KD trascina i Thunder nel complicato match contro Portland, mentre Lebron ne mette 37 nella vittoria Heat sui Suns. Charlotte sorprende Dallas, Lakers sempre più giù

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

LeBron James; AFP

In Nba continua la corsa degli Oklahoma City Thunder, che battono 98-95 alla fine di un match tiratissimo i Portland Trail Blazers, con 36 punti del solito Kevin Durant. All'Us Airways Center non fallisce Miami, che ha la meglio su Phoenix solo grazie ai 37 di Lebron James. Charlotte soprende contro Dallas e rafforza l'ottavo posto ad est, mentre continua l'incubo Lakers, con i gialloviola sconfitti anche a Utah.

Quello del Moda Center di Portland è stato l'ultimo confronto stagionale fra Thunder e Trail Blazers, con la squadra di Brooks che si aggiudica la sfida solo nei secondi finali: tripla del 96-95 di Jeremy Lamb e due possessi sprecati da Portland, prima con una persa di Lillard ed il tiro sbagliato da Aldridge. Incontenibile, come al solito, Kevin Durant: 36 punti e 10 rimbalzi per l'accreditatissimo Mvp stagionale. Non ci si può scordare dell'Mvp in carica: Lebron James ne mette 37 dopo il minimo stagionale, 13, fatto registrare contro Utah sabato notte. Ci vogliono anche 9 rimbalzi e 5 rubate di King James per permettere agli Heat di avere ragione degli agguerriti Suns, che anche contro i campioni in carica dimostrano di poter stare fra le candidate playoff ad ovest, nonostante alla fine la squadra di Hornacek si debba arrendere al 103-97 Heat.

Nella notte si affrontavano anche Bobcats e Mavericks, rispettivamente ottave forze di Western ed Eastern Conference. I 30 punti di Al Jefferson ed i 22 uscendo dalla panchina di Tolliver lanciano la franchigia della Carolina nel 114-89 su Dallas. Polveri bagnate per i campioni 2011, con solamente 16 punti a testa per Monta Ellis e Dirk Nowitzki. Los Angeles Lakers sempre più sull'orlo del baratro: la squadra di D'Antoni cede 96-79 allo Staples Center contro gli Utah Jazz, con Young, Gasol, Meeks ed ovviamente Bryant infortunati.

Gli altri risultati della notte Nba:
Cleveland Cavaliers-Sacramento Kings 109-99
Chicago Bulls-Atlanta Hawks 100-85
Memphis Grizzlies-Washington Wizards 92-89

TAGS:
Basket
Nba
Durant
LeBron James

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento