Basket, Serie A: Milano show nel derby con Varese

L'Ea7 espugna il PalaWhirlpool 76-71 e vola in vetta alla classifica con Brindisi e Cantù

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

EA7 (IPP)

L'EA7 Milano trionfa 76-71 nel derby lombardo con Varese e torna al comando della classifica di Serie A di basket con 24 punti assieme alla Pallacanestro Cantù e a Brindisi, vincenti domenica rispettivamente con Sassari e Roma. I ragazzi di coach Banchi conquistano la sesta vittoria consecutiva espugnando il PalaWhirlpool grazie all'ottima prova di Keith Langford, autore di 16 punti. Alla Cimberio non bastano i 20 di Adrian Banks.

Primo quarto giocato a ritmi blandi da Milano e chiuso avanti 22-16 dai padroni di casa. Poi la squadra di Banchi esce alla distanza e, al termine del terzo parziale si trova sopra di 10 lunghezze (66-56). Hackett gioca 29 minuti collezionando 11 punti con 8 rimbalzi. Banks (20) e Polonara (14) sono gli unici due giocatori di Varese a chiudere in doppia cifra. Il punto esclamativo sul match è ovviamente di Langford che, a 3 minuti dalla sirena piazza la tripla del più 12 per Milano che, nel finale, deve solo gestire l'ampio vantaggio. L'Ea7 sale così al comando della classifica mentre la Cimberio resta undicesima a 14.

TAGS:
Basket
Varese
Milano

I VOSTRI COMMENTI

agentexx - 28/01/14

Troppa enfasi nell articolo (trionfa). Partita ben giocata ma sempre con dei cali di tensione inspiegabili che sembrano far parte dell ambiente. Kangur e Wallace da panico, forse Banchi li vuole mettere di fronte ai propri limiti. Questa squadra non si mette mai la partita in cassaforte. Speriamo sia per lo spettacolo :)

segnala un abuso