Basket, Serie A: Reggio Emilia piega Venezia

Gli emiliani si impongono 93-73 nel posticipo della tredicesima giornata. L'MVP è Troy Bell, autore di 25 punti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Reggiana-Venezia (pallacanestroreggiana.it)

Reggio Emilia travolge Venezia 93-73 nel posticipo della tredicesima giornata della regular season della Serie A di basket. I padroni di casa, trascinati dai 25 punti di Troy Bell, centrano la settima vittoria in campionato, la sesta su sei gare al PalaBigi, e in classifica agganciano Bologna a quota 14 punti. Venezia, reduce dalla convincente vittoria su Cantù, crolla nell'ultimo quarto e incassa il settimo ko.

Contrariamente a quanto può fare pensare il risultato la partita procede a lungo sul filo dell'equilibrio. Il primo tempo, in cui la forbice tra le due squadre non va mai oltre i 5 punti, si chiude sul 40-40: un andamento che non lascia intuire niente di quanto avverrà a partire dai minuti finali del terzo quarto, quando i padroni di casa piazzano un primo importante parziale di 14-2. Reggio Emilia, avanti di 7 prima degli ultimi 10 minuti di gara (65-58), prende il largo in avvio di ultimo quarto grazie alle triple di Kaukenas (saranno 17 i punti del lituano a fine gara) e Bell. Venezia non trova più la via del canestro (28-15 per i padroni di casa il parziale dell'ultimo quarto) e alza bandiera bianca. Finale nervoso: Donell Taylor, ex di turno autore di 13 punti, scaglia la palla contro un arbitro e viene espulso.

TAGS:
Basket
Reggiana
Venezia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento