Nba: vincono gli Spurs, Durant stende i Rockets

Belinelli segna 4 punti nel successo dei neroargento. Vittorie anche per 76ers, Magic e Warriors al supplementare coi Cavs

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

San Antonio-Sacramento. Foto Reuters

Cinque gare nella domenica notte Nba. I San Antonio Spurs devono sudare e non poco per avere la meglio 112-104 sui giovani e agguerriti Sacramento Kings. I texani hanno bisogno di un grande quarto periodo (31-17) per portare a casa la vittoria e di una notevole prova dei Big Three, con 28 punti di Ginobili, 22 di Parker e 17 con 13 rimbalzi di Duncan. Marco Belinelli parte in quintetto, gioca 16 minuti ma tira male (2 su 11) e chiude con 4 punti. 

Per i Kings spiccano i 29 punti con 14 rimbalzi di Cousins e i 27 con 5 triple di Isaiah Thomas.
Prova di forza degli Oklahoma City Thunder che, anche senza Westbrook ,distruggono 117-86 gli Houston Rockets del grande ex James Harden che finisce con la miseria di 8 punti. Dall'altra parte domina Kevin Durant che conferma come sia secondo soltanto a LeBron James: KD firma una prova da 33 punti, 13 rimbalzi e 5 assist. Ottimo contributo dei giovani con 22 punti (massimo in carriera) di Jeremy Lamb e 16 con 8 assist di Reggie Jackson, il playmaker nato a Pordenone. Con 25 vinte in 30 gare i Thunder hanno il miglior record della Lega.
Ancora sconfitti i Los Angeles Lakers, battuti 111-104 dai Philadelphia 76ers. I gialloviola, già senza Bryant, Nash e Gasol, perdono per infortunio anche Xavier Henry: al gruppo di coach D’Antoni non bastano i 26 punti di Nick Young. Per Phila, che torna a vincere in trasferta dopo 13 ko filati, spiccano i 25 punti di Thaddeus Young. Colpo esterno dei Golden State Warriors che passano 108-104 in casa dei Cleveland Cavaliers dopo un supplementare. Kyrie Irving segna 27 punti e tiene in vita i Cavs ma non c'è rimedio contro Stephen Curry, che va ad un passo dalla tripla doppia (29, 9 rimbalzi e 11 assist).
Infine gli Orlando Magic piegano 109-102 gli Atlanta Hawks con 21 punti di Afflalo. Per gli Hawks ci sono 8 punti di Kyle Korver, che per la 100esima gara consecutiva manda a bersaglio una tripla.

TAGS:
Basket nba
Marco belinelli
San antonio spurs

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento