Nba: super Miami, Kings al tappeto

Gli Heat battono Sacramento 122-103, bene anche i Lakers nonostante l'assenza di Bryant

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Gasol e Young, foto Reuters

Nove partite nella notte Nba. Spicca il successo di Miami su Sacramento, gli Heat s'impongono per 122-103 all'American Airlines Arena. Brillano tutti i big della squadra di casa, Chris Bosh con 25 punti segnati è il miglior scorer, ma dietro di lui ci sono: Dwyane Wade (20), LeBron James e Ray Allen (18). Per i Kings buona la prestazione di DeMarcus Cousins (27). Nonostante l'assenza di Kobe Bryant, i Los Angeles supera Minnesota per 104-91. 

Nick Young chiude con 25 punti, mentre Pau Gasol sfiora la doppia tripla, 21 punti, 13 rimbalzi e 8 assist a sottolineare una prova maiuscola dell'ala grande. Ai Timberwolves il solito Kevin Love, autore di 25 punti, non basta.
Spettacolare la sfida tra Dallas e Toronto, servono gli overtime ai Raptors per spuntarla, 109-108 il finale. Ancora panchina per Gigi Datome con i Pistons, l'azzurro resta seduto tutto il tempo a fianco del coach mentre i suoi compagni cedono per 116-106 ai Bobcats. Prestazione da incorniciare in casa Charlotte per Kemba Walker che realizza ben 34 punti. Brandon Jennings con 26 è il miglior marcatore per Detroit.
Non c'è quasi partita tra Indiana e Houston, i Pacers dominano dall'inizio alla fine chiudendo con un roboante 114-81. Ai Rockets manca il solito James Harden, magro il bottino finale per il Barba, solo 12 punti. Paul George a quota 24 è il migliore realizzatore dei Pacers. Nel segno dell'equilibrio, invece, la sfida tra 76ers e Nets. Vince Philadelphia ma solo dopo i supplementari per 121-120. Doppia doppia per Evan Turner, 29 punti e 10 rimbalzi. Paul Pierce risponde per Brooklyn con 24 punti e 10 rimbalzi. Nessun problema per gli Hawks che infliggono un sonoro 118-85 ai Jazz. Per Atlanta bene Louis Williams con 25 punti e Al Horford con 23.
Completano il quadro di giornata i successi dei Suns sui Nuggets 103-99 e dei Cavaliers contro i Buks per 114-111.

TAGS:
Basket
Nba
Miami
Indiana

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento