Nba, tegola Lakers: sei settimane di stop per Kobe Bryant

Il Black Mamba costretto a fermarsi ancora per una frattura al piatto tibiale del ginocchio. Fuori anche Steve Nash

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Kobe Bryant, foto Reuters

Periodo davvero sfortunato per i Los Angeles Lakers che perdono ancora una volta il loro leader, Kobe Bryant. Nuovo stop per il Black Mamba che dovrà stare lontano dal parquet per 6 settimane per una frattura al piatto tibiale del ginocchio sinistro. La guardia dei Lakers, tornato da poco a giocare in Nba dopo la rottura del tendine d'Achille in aprile, si è infortunato martedì notte nel match vinto da Los Angeles contro Memphis.

Brutta tegola dunque per coach Mike D'Antoni che, oltre a perdere per 45 giorni Bryant, dovrà fare a meno ancora una volta di Steve Nash, out per almeno altre 4 settimane a causa di continui problemi alla schiena.

TAGS:
Basket
Nba
Lakers
Kobe bryant

I VOSTRI COMMENTI

dajkengo - 20/12/13

DouglasD

direi di NO

l'infortunio è a seguito di uno scontro con tony allen

segnala un abuso

DouglasD - 20/12/13

purtroppo per gli amanti del basket mi sa che il grande Black Mamba è arrivato di cottura :'(

segnala un abuso