Eurolega: Siena sfiora l'impresa al Pireo con l'Olympiacos, che vince 78-73

Montepaschi sconfitta dai campioni d'Europa. Ma per la qualificazione basterà battere Malaga

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Eurolega: Siena sfiora l'impresa al Pireo con l'Olympiacos, che vince 78-73

Siena sfiora l'impresa in casa dell'Olympiacos. Nel deserto dello Stadio della Pace e dell'Amicizia, chiuso dalla Fiba per i tafferugli della sfida con il Galatasaray, la squadra di Crespi viene sconfitta 78-73 (Perperoglou 18; Green 28) dai campioni d'Europa e rimanda ogni discorso qualificazione all'ultima sfida del girone contro Malaga. La Mens Sana si giocherà l'accesso alle Top 16 in casa contro gli uomini di Repesa.

Da incorniciare comunque la prova di Siena, che nonostante la pesante assenza di Daniel Hackett comanda per gran parte del match e si fa rimontare da un grande Spanoulis (16 punti ma la tripla che spacca la gara a 30 secondi dalla sirena) solo nel finale. Da ricordare che l'Olympiacos, al pari del Real Madrid, è ancora imbattuto quest'anno sia in Eurolega che in campionato: la Mens Sana è andata davvero vicina al colpaccio. Sontuosa la prova di un sempre più convincente Erick Green, autore di 28 punti con 8/15 da 2 e 3/3 da 3; nota stonata della serata Taylor Rochestie, che perde nel finale il possesso che avrebbe potuto tenere in vita i toscani. Poco male, perché l'iscrizione alle Top 16 passerà comunque dall'ultima sfida interna contro Malaga, che oggi ha sconfitto 77-72 (Caner-Medley 17; Delaney 14) il Bayern. A giocarsi gli ultimi due posti per le qualificazioni saranno gli spagnoli (ora 4 vinte e 5 perse), i tedeschi (3-5) e la Montepaschi (anch'essa 3-5). Ma al Bayern basterà sconfiggere il già qualificato Galatasaray tra le mura amiche nell'ultimo turno: il vero spareggio sarà Siena-Malaga.

TAGS:
Basket
Eurolega
Montepaschi Siena
Olympiakos

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento