Nba: Gay lascia Toronto per Sacramento

L'ala sarà scambiata in una trade che coinvolge ben sette giocatori. Coach Casey: "Questo è il business dell'Nba"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nba, Reuters

Ancora qualche ora e poi sarà ufficiale: Rudy Gay lascia Toronto per sbarcare a Sacramento, in una trade che porterà ai Kings anche Aaron Gray e Quincy Acy, in cambio di Greivis Vasquez, John Salmons, Patrick Patterson e Chuck Hayes. Con l'accordo i Raptors si liberano del pesante ingaggio di Gay per puntare ad una completa rifondazione nel draft del prossimo anno; i Kings invece aggiungono un terzo tenore a Thomas e Cousins

Per Gay, che in questa stagione viaggiava a 19 punti, 7,4 rimbalzi e 2,2 assist di media a partita, si tratta del secondo trasferimento in meno di un anno, considerando che nel gennaio 2013 era passato alla franchigia canadese da Memphis. Il tecnico di Toronto, Dwane Casey, dopo la vittoria contro i Lakers ha commentato la trade: "Non penso sia il momento giusto per privarci della nostra stella, ma è qualcosa con cui dobbiamo riuscire a fare i conti: questo è il business dell'Nba".

TAGS:
Nba
Rudy gay

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento