Basket, Serie A: Milano domina, Siena si salva

L'EA7 Emporio Armani travolge la Sutor, la Montepaschi passa ad Avellino. Successi interni per Sassari e Cantù

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Basket, Serie A: Milano domina, Siena si salva

Milano e Siena vincono nella 9a giornata di serie A, in cui strappano i due punti anche Cantù, Sassari e Roma. Al PalaDesio l'EA7 Emporio Armani Milano travolge 101-85 la Sutor Montegranaro di Recalcati e riscatta le sconfitte con Roma e Real Madrid: decisivo il break di 29-8 nel terzo periodo. Cinque uomini in doppia cifra con l'Olimpia (20 di Melli - massimo in carriera in A -, 18 di Langford), la Sutor ne ha 23 da Collins. La Montepaschi Siena si salva ad Avellino dove batte la Sidigas 85-75. La Mens Sana insegue per oltre tre quarti (60-51 al 30') ma alla fine viene presa per mano da Daniel Hackett che segna 16 dei suoi 26 punti finali nell'ultimo periodo e firma il successo dei toscani.

Successi anche per Cantù, Sassari e Roma mentre perde Varese, le quattro impegnate in Eurocup. L'Acqua Vitasnella supera 84-82 in volata la Pastareggia Caserta nonostante il +10 a fine terzo periodo (68-58): decidono una tripla di Ragland e un canestro da sotto di Cusin. Il migliore per Cantù è Jenkins, 17 punti. Il Banco di Sardegna batte 92-85 la Grissin Bon Reggio Emilia: spiccano i 25 punti ciascuno di Caleb Green e Drake Diener mentre per gli emiliani il miglior è l'ex di turno James White, 15. Importante successo esterno dell'Acea che si impone 82-77 a Pesaro: una tripla di Baron, 26 punti, e due liberi di Goss, 18, scavano il solco decisivo nel finale. Per la Victoria Libertas 24 punti di Turner. La Cimberio cade invece 89-76 sul campo della neopromossa Pistoia. La Giorgio Tesi Group domina l'ultimo quarto e centra il secondo successo stagionale grazie ai 21 punti di Gibson e ai 20 di Washington; a Varese non bastano i 17 di Polonara.

TAGS:
Basket
Serie A
9.a giornata

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento