Basket, Eurolega: c'è Milano-Real. Banchi: "Sfida impossibile, proviamoci"

Il coach dell'EA7 presenta la sfida con gli spagnoli: "Il Forum sarà pieno, proviamo ad alzare il nostro livello"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Banchi e Moss, foto Lapresse

Reduce dal bruciante ko a Roma in campionato, l'Olimpia Milano cerca il riscatto in Eurolega contro il Real Madrid. Finora l'EA7 ha sempre vinto in casa in Europa ma stavolta di fronte avrà una squadra ancora imbattuta in stagione dopo 15 partite: "Potremmo chiamarla una sfida impossibile - commenta coach Banchi - ma abbiamo l'obbligo di soffermarci sull'aspetto affascinante di questa gara. Giochiamo contro i migliori, proviamo ad alzare il nostro livello". 

Banchi confida nell'appoggio dei tifosi dell'Olimpia: “Affrontiamo questa gara in una cornice ideale, in un Forum che si annuncia gremito per rendere omaggio alla grande favorita per il titolo di Eurolega e anche per vedere se saremo capaci di dare un seguito alle recenti prove casalinghe”. Dal canto suo CJ Wallace, che ai tempi del Barcellona ha giocato due finali della lega spagnola contro il Real Madrid, ha la ricetta per compiere il miracolo: “Per avere la chance di batterli è necessario controllare il loro contropiede, non concedere molti canestri facili o rimbalzi offensivi”.

FORUM VERSO IL SOLD-OUT

Nonostante il malumore per la doppia sconfitta di Kaunas e Roma, il pubblico di Milano ha risposto alla grande alla sfida lanciata dal club e denominata "Operazione 10.000". Il Forum, che ha una capienza di 12.500 posti, va verso il tutto esaurito: al momento, fra abbonati e paganti, sono garantiti 12.000 spettatori. Il record storico dell'Olimpia per una partita di Eurolega.

TAGS:
Basket
Milano
Eurolega
Real Madrid
Banchi

I VOSTRI COMMENTI

mclaine76 - 04/12/13

Alza il livello dell'Olimpia:dimettiti...Sei arrivato in pompa magna come un santone-mago e dopo diversi inconcepibili disastri vorresti compiere l'impresa col Real?Pensa piuttosto a rileggerti il manuale dell'allenatore di Basket che mi sa che ti sei perso qualche pagina...
Dan Peterson per sempre coach.

segnala un abuso