BASKET

Preseason Nba: bene Belinelli, ma Spurs ko

San Antonio perde in casa contro gli Houston Rockets di Howard. Vincono invece i Detroit Pistons ancora senza Datome

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

San Antonio-Houston (Reuters)

Quattro partite nella notte della preseason Nba. Sconfitta, la quarta in sette match, per i San Antonio Spurs, battuti sul parquet di casa per 109-92 dagli Houston Rockets in un interessante derby texano. La gara si è spezzata nel terzo periodo quando gli ospiti sono arrivati fin sul +14. Ai neroargento sono bastati i 16 punti del pivot australiano Baynes e i 12 con 4 su 8 al tiro in 20' sul campo di Marco Belinelli. Ok Detroit, Portland e Charlotte.

Per il Beli mani piene soprattutto in difesa dove si è dovuto occupare spesso e volentieri del 'Barba', James Harden, impressionante per i suoi con 22 punti e 11 assist. Nei Rockets bene anche Dwight Howard: 15 punti e 16 rimbalzi per il centro. Vincono invece i Detroit Pistons, 99-98 contro i Minnesota Timberwolves. Ancora senza Gigi Datome, non al meglio fisicamente, i Pistons hanno avuto ben sei uomini in doppia cifra, con un Josh Smith da 20 punti e un dominante Andre Drummond da 11 e 20 rimbalzi. Per i Twolves ci sono i 19 di Kevin Love. I Portland Trail Blazers vincono 90-74 sul campo dei Golden State Warriors grazie ad un break di 25-9 nel terzo periodo: spiccano i 21 punti di Damien Lillard, prodotto locale. Infine successo degli Charlotte Bobcats, 105-92 sui Cleveland Cavaliers, con 20 punti dello svedese Jeff Taylor.

TAGS:
Nba
Belinelli
Spurs
Datome
Pistons

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento