Nba, Kobe Bryant scalpita: prove di rientro

La guardia dei Lakers non sente più dolore al tendine d'Achille: si allena ma è ancora per in dubbio per la prima con i Clippers

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Bryant pronto per la foto di gruppo, foto Reuters

"Non ho più alcun tipo di dolore, adesso è il momento di muovermi sul campo". Prove generali di rientro per Kobe Bryant. La guardia dei Los Angeles Lakers, ai box dal 12 aprile per un grave infortunio al tendine d'Achille, è sulla via del completo recupero ma il suo utilizzo nella prima gara di Nba contro i Clippers è ancora in dubbio. "Negli ultimi giorni ho corso tanto - afferma Kobe dalla Cina -. Ora devo recuperare il pieno movimento del piede".

"Se oggi fosse stata la Finale Nba? Probabilmente avrei giocato", aggiunge Bryant riferendosi alla gara di preseason in programma per i losangelini. 

TAGS:
Nba
Kobe bryant
Basket
Lakers

I VOSTRI COMMENTI

w_juve_95 - 14/10/13

Speriamo ke l'Italia vada ai Mondiali col ripescaggio, voglio una sfida con gli USA di Kobe, LeBron e Kevin Durant. Sarebbe un grande spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

segnala un abuso