Basket, Europei: l'Italia batte la Spagna ai supplementari, ai quarti c'è la Lituania

Fantastica vittoria azzurra in rimonta: 86-81 dopo un overtime

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cusin contro Gasol, foto Afp

Una fantastica rimonta consente all'Italia di battere i campioni in carica della Spagna e di chiudere al terzo posto il Gruppo F agli Europei. I ragazzi di Pianigiani giocano un buon primo tempo (37-37 al 20'), affondano nel terzo quarto, ma recuperano fino al 70-70, culminato nel canestro di Datome sulla sirena finale. Poi gli azzurri si scatenano nell'overtime e si impongono 86-81 con 25 punti di Gentile. Giovedì nei quarti troviamo la Lituania.

Partenza sprint degli azzurri che, trascinati dagli scatenati Belinelli e Cusin, riescono subito a mettere un buon margine sulla Spagna. Sul finale di primo quarto vanno a referto anche Melli, Cinciarini e Vitale e il gap aumenta: dopo i primi dieci minuti l'Italia è sul +12 (24-12). Ad inizio secondo quarto è black out: gli iberici vanno forte e in 4 minuti realizzano un terribile parziale di 12-0, riacciuffando il pari. Beli è in difficoltà, così sale in cattedra Gentile che risponde colpo su colpo ai canestri di Gasol: sorpasso e controsorpasso, ma all'intervallo è 37-37. Nella ripresa la Spagna continua a macinare canestri con l'inarrestabile Gasol: il centro dei Grizzlies fa quello che vuole, l'Italia non riesce a contrastarlo e vede gli avversari allontanarsi. Beli si intestardisce a provare triple che non entrano, a 10" dalla fine gli uomini di Orenga sono sopra 56-45. Il divario aumenta sino al +15 di inizio quarto quarto, ma ancora una volta è Gentile a svegliare gli azzurri: il nuovo capitano di Milano guida la rimonta dell'Italia, sino alla penetrazione finale di Datome allo scadere che vale il 70-70. Si va all'overtime. L'Italia non si ferma e, con i canestri di Datome, Gentile e Cinciarini, piazza un fondamentale parziale di 8-2. Ma la Spagna non molla e, a un minuto dalla sirena, torna sul -3: parte la girandola di tiri liberi ma Gentile e Datome sono infallibili, tripudio azzurro a Lubiana.

QUARTI DI FINALE: IL QUADRO

MERCOLEDI' 18 SETTEMBRE
Serbia-Spagna (ore 17.45)
Slovenia-Francia (ore 21)

GIOVEDI' 19 SETTEMBRE
Croazia-Ucraina (ore 17.45)
Lituania-Italia (ore 21)

TAGS:
Basket
Europei basket
Italia Spagna

I VOSTRI COMMENTI

torakiki il giustiziere - 17/09/13

VEDREMO AI QUARTI DI FINALE IN UNA PARTITA CON QUALCOSA IN PALIO IL REALE VALORE DELLA SQUADRA....

segnala un abuso

xeophen - 17/09/13

@usasport
sono pienamente daccordo con te, sempre calcolatori sti spagnoli....l'europeo sar� ancora una volta loro....comunque grande prova degli azzurri ieri e soprattutto un grande Gentile

segnala un abuso

usasport - 17/09/13

La Spagna ha tankato in maniera evidente per evitare la Lituania, godiamoci questa vittoria e pensiamo alla Lituania che evoca dolci ricordi

segnala un abuso

teo.simo - 17/09/13

Gigi e Gentile mostruosi, ma questo Cusin è da 110 e lode

segnala un abuso

BLUEANGEL - 16/09/13

NON PARLIAMO TROPPO PRESTO, ANCORA NON SIAMO AI MONDIALI

segnala un abuso

zico10 - 16/09/13

... AI PROX MONDIALI L'ITALIA PUO' ARRIVARE TRA LE PRIME 4 CON SQUADRA AL COMPLETO

segnala un abuso

zico10 - 16/09/13

DATOME E' INCREDIBILE FA I CANESTRI IMPENSABILI E DECISIVI

segnala un abuso