BASKET

Lamar Odom è sparito: paura in Nba

La moglie lo ha cacciato di casa per i suoi problemi con il crack

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lamar Odom (Afp)

Sono ore di preoccupazione nel mondo del basket degli Stati Uniti. Lamar Odom, ex di Clippers, Lakers e Mavericks, è sparito da ormai tre giorni e di lui non si hanno più notizia. Il cestista Nba, 33 anni, era stato cacciato di casa dalla moglie, la showgirl Khloe Kardashian, dopo che il lungo americano si era rifiutato di andare in terapia per curare la sua dipendenza dal crack. E proprio questo fa temere ancora di più famigliari e amici.

Odom, infatti, già dal 2011 avrebbe avuto a che fare con le droghe, tanto da essere allontanato da Los Angeles e Dallas, prima di diventare free agent proprio questa estate. E da lì sembrano essere rinati i suoi guai.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento