Basket, Nba: San Antonio batte Miami in gara 5 e si porta sul 3-2

Gli Spurs vincono 114-104 con un super Ginobili, titolo a un passo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

San Antonio-Miami, AFP

Avrà anche 'minacciato' il ritiro ma in gara 5 della finale Nba è un Manu Ginobili da urlo: l'argentino mette a referto una doppia doppia con 24 punti e 10 assist e trascina San Antonio al successo per 114-104 su Miami, che vale il 3-2 nella serie, a un passo cioè dalla conquista dell'anello. Per gli Spurs ottime prestazioni anche per Danny Green (24) e Tony Parker (26). Agli Heat non bastano i 25 punti di Lebron James. Prossima sfida a Miami.

Inserito per la prima volta da Popovich nel quintetto di partenza, Ginobili dimostra subito di avere la mano calda siglando i primi due punti del match. Ma è nel quarto e ultimo parziale che l'ex giocatore della Virtus Bologna sale in cattedra contribuendo in maniera sostanziale al pesante parziale di 19-2 degli Spurs. Nel finale arriva troppo tardi la risposta degli Heat che provano a ribaltare le sorti dell'incontro. LeBron James e Dwyane Wade, pur mettendo a segno 25 punti a testa, non riescono a trascinare Miami al successo. Gli Heat pagano una difesa insufficiente e i troppi errori sotto canestro. Tra le fila degli Spurs, invece, oltre a quella di Ginobili è da sottolineare anche la prestazione di Tony Parker (26 punti con 5 assist) e di Danny Green (24 punti e 6 rimbalzi). La serie si sposta a Miami dove nella notte tra martedì e mercoledì si giocherà Gara 6 mentre eventuale Gara 7 sarà disputata sempre in Florida tra giovedì e venerdì.

TAGS:
Basket
Nba
San Antonio
Miami
Parker
Ginobili

I VOSTRI COMMENTI

haunter94 - 17/06/13

si dicevano le stesse cose l'anno scorso su lebron, poi sappiamo tutti com'è finita

segnala un abuso

conterosso-di-maggio - 17/06/13

Sono d'accordo: LeBron James non sarà mai al livello di Magic Johnson, Larry Bird o Michael Jordan. Con questo...spero davvero che la vittoria finale vada agli Spurs!

segnala un abuso

TEXASPOL - 17/06/13

Forza Spurs , meritate il titolo

segnala un abuso