Rugby, Pro 12: illusione Zebre, Ospreys implacabili

Ottima prova dei bianconeri di coach Cavinato che però si devono arrendere: i gallesi vincono 15-14 e centrano il quinto successo di fila

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Una prova coraggiosa non basta alle Zebre per evitare la sconfitta contro gli Ospreys nell’anticipo della quinta giornata di Pro 12: allo stadio XXV Aprile di Parma la formazione gallese si impone 15-14 e centra la quinta vittoria in altrettanti incontri balzando momentaneamente da sola al comando della classifica. Dei bianconeri di coach Cavinato, che hanno chiuso i primi venti minuti avanti 8-6, l’unica meta del match firmata da Bisegni.

Prima del calcio d’inizio viene osservato un minuto di silenzio in segno di lutto per l’improvvisa scomparsa del padre di Hendrik Daniller, estremo delle Zebre che ovviamente non è in campo.
La formazione gallese degli Ospreys si presenta allo stadio XXV Aprile reduce da quattro vittorie in altrettanti incontri che le hanno garantito la testa della classifica con 18 punti. L’ultimo ko della squadra di Tandy in Pro 12 risale al penultimo turno della scorsa stagione, proprio a Parma. Le Zebre, dal canto loro, cercano continuità dopo il successo di sabato scorso contro i nordirlandesi di Ulster (13-6). I bianconeri di coach Cavinato partono benissimo e al 5’ vanno in meta con Bisegni, servito da un contrattacco di Garcia. Il primo tempo finisce con i padroni di casa avanti 8-6: completano il tabellino i punti al piede di Garcia e di Davies per gli Ospreys. Sono i calci piazzati a delineare il risultato nella ripresa: Gonzalo Garcia centra i pali due volte (43’ e 69’), Davies fa ancora meglio e realizza tre calci piazzati che valgono il vantaggio degli Ospreys.
A sette minuti dalla fine i gallesi conducono 15-14 e sarà questo il risultato finale.
Vani i tentativi delle Zebre di raddrizzare la partita nel finale, a sorridere sono ancora una volta gli ospiti. Con questo successo gli Ospreys salgono momentaneamente da soli al comando della classifica di Pro 12 con 22 punti, quattro in più del Glasgow. La squadra di Cavinato incassa la quarta sconfitta in cinque gare e si deve accontentare di un punticino che le consente di agganciare i Cardiff Blues al penultimo posto con 5 punti.

TAGS:
Rugby
Zebre
Ospreys
Pro 12

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento