Sei Nazioni 2014: Italia, con l'Inghilterra torna Parisse

Jacques Brunel ufficializza la formazione per l'ultimo impegno nel torneo: Cittadini titolare in coppia con Aguero

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Parisse - IPP

Il commissario tecnico della Nazionale italiana di rugby, Brunel, ha ufficializzato la formazione che sabato(ore 13.30) affronterà l’Inghilterra all'Olimpico di Roma nella quinta e ultima giornata del Sei Nazioni. Brunel conferma la linea dei trequarti e la mediana viste in campo a Dublino, mentre i tre cambi riguardano tutti il pacchetto di mischia al cui timone rientra, dopo il forfait per problemi fisici contro l’Irlanda, capitan Parisse.

Il numero 8 dello Stade Francais rileva i gradi da Marco Bortolami e divide la terza linea con Robert Barbieri - che torna nel ruolo di flanker - e Joshua Furno, entrambi confermati dal primo minuto così come la seconda linea dove Bortolami divide i compiti con Geldenhuys. Gli altri due cambi riguardano entrambi la prima linea, dove Leonardo Ghiraldini parte ancora una volta in maglia numero 2 al centro della testa di mischia, affiancato da Lorenzo Cittadini a destra per l’indisponibile Castrogiovanni e Matias Aguero a sinistra per De Marchi.

E' il ventesimo scontro diretto tra gli azzurri e l’Inghilterra, che si presenta a Roma in piena corsa per il titolo a pari punti con Irlanda e Francia ma dietro ai verdi e davanti ai galletti in base alla differenza punti: l’Inghilterra è l’unica Nazionale europea mai battuta in passato dall’Italia. Dirige l’incontro il francese Pascal Gauzere, che ha arbitrato la Nazionale solo una volta, nel giugno 2013 a Durban contro il Sudafrica, vittorioso nell’occasione 44-10.

Questa la formazione dell’Italia contro l’Inghilterra: 15 McLean, 14 Esposito, 13 Campagnaro, 12 Garcia, 11 Sarto, 10 Orquera, 9 Tebaldi, 8 Parisse, 7 Barbieri, 6 Furno, 5 Bortolami, 4 Geldenhuys, 3 Cittadini, 2 Ghiraldini, 1 Aguero. A disp.: 16 Giazzon, Rizzo, De Marchi,  19 Biagi, 20 Derbyshire, 21 Gori, 22 Allan, 23 Masi. All.: Brunel.

TAGS:
Rugby
Sei nazioni 2014
Parisse
Italia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento