Sei Nazioni: ecco il Galles che affonterà l'Italia

In vista dell'esordio a Cardiff il ct dei Dragoni Gatland ha presentato il XV che scenderà in campo contro gli azzurri di Brunel

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sei Nazioni: ecco il Galles che affonterà l'Italia

A tre giorni dall'esordio nel Sei nazioni, il ct del Galles Warren Gatland ha reso nota la formazione che sabato scenderà in campo contro l'Italia. La prima notizia è che non ci sarà il capitano dei Dragoni, Sam Warburton, fuori per infortunio da fine novembre ma che nelle scorse settimane aveva lasciato intendere di essere pronto. Gatland ha deciso di non rischiarlo lasciandolo, almeno all'inizio, in panchina; spazio quindi ad una terza linea che resta di tutto valore con Tipuric, Faletau e Lydiate.

L'unica sconfitta nello scorso Sei Nazioni per il Galles arrivò, a sorpresa, proprio nel primo turno contro l'Irlanda. Gatland non è intenzionato a ripetere l'errore contro l'Italia e quindi ha scelto di allestire un XV di valore ed esperienza per regalare agli spettatori del Millenium Stadium di Cardiff un pomeriggio di grande rugby. A dirigere la squadra ci saranno il mediano di mischia Mike Phillips e l'apertura Rhys Priestland, con il compito di lanciare una linea veloce come quella composta da North, Halfpenny, Curthbert e Roberts. Con Warburton in panchina, i gradi di capitano andranno sulle spalle del seconda linea Alun Wyn Jones. Confermate invece le assenze di Jonathan Davies e Gethin Jenkins, per una squadra che punta decisamente alla conquista del terzo titolo consecutivo.

Ecco il XV del Galles che scenderà in campo contro l'Italia: 15. Leigh Halfpenny (Cardiff Blues) 14. Alex Cuthbert (Cardiff Blues) 13. Scott Williams (Scarlets) 12. Jamie Roberts (Racing Metro) 11. George North (Northampton Saints) 10. Rhys Priestland (Scarlets) 9. Mike Phillips (Racing Metro) 1. Paul James (Bath Rugby) 2. Richard Hibbard (Ospreys) 3. Adam Jones (Ospreys) 4. Luke Charteris (Perpignan) 5. Alun Wyn Jones (Ospreys) 6. Dan Lydiate (Racing Metro) 7. Justin Tipuric (Ospreys) 8. Toby Faletau (Newport Gwent Dragons) Riserve: Ken Owens (Scarlets), Ryan Bevington (Ospreys), Rhodri Jones (Scarlets), Andrew Coombs (Newport Gwent Dragons), Sam Warburton (Cardiff Blues), Rhys Webb (Ospreys), James Hook (Perpignan), Liam Williams (Scarlets)

TAGS:
Sei nazioni
Galles

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento