Pattinaggio, Europei figura: Cappellini-Lanotte, Italia d'argento

A Stoccolma gli azzurri centrano il terzo podio continentale consecutivo: primo posto alla Francia, con la coppia Papadakis-Cizeron

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Afp

Non è oro come un anno fa a Budapest, ma Anna Cappellini e Luca Lanotte inorgogliscono ancora il pattinaggio artistico italiano: medaglia d'argento per la coppia lombarda agli Europei di figura di Stoccolma. Un secondo posto ottenuto con il punteggio di 171,52 punti, alle spalle dei nuovi campioni europei, i francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, che sul ghiaccio di Stoccolma convincono i giudici e si prendono l'oro con 179,97 punti.

Terzo podio continentale di fila per Cappellini-Lanotte, un filotto che li fa entrare di diritto nel gotha del pattinaggio azzurro: prima il bronzo a Zagabria nel 2013, poi la vittoria a Budapest ed adesso l'argento a Stoccolma, dove i due arrivavano per difendere il titolo di campioni in carica. Con il secondo posto di Stoccolma nella danza libera i due eguagliano la coppia Fusar Poli-Margaglio (tre medaglie europee tra il 2000 ed il 2002). Con la vittoria di Papadakis e Cizeron, la Francia torna sul trono d'Europa dopo i successi targati Pechalat-Bourzat nelle edizioni del 2011 e del 2012. Terzo posto per la Russia con Aleksandra Stepanova ed Ivan Bukin (160,95), sesto posto e buon piazzamento per Charlene Guignard e Marco Fabbri: la coppia azzurra ha totalizzato 154,61 punti.

TAGS:
Cappellini Lanotte
Pattinaggio
Europei
Figura

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento