Olimpiadi 2026, Malagò: "Milano-Cortina fra tradizione e innovazione. E un logo molto italiano"

Il presidente del Coni e il sogno dei Giochi: "La prima è in grande crescita, la seconda torna all'onore delle cronache sportive"

Giovanni Malagò a Tokyo per il summit del Cio che dirà tanto sulla scelta della sede delle Olimpiadi invernali 2026, dove l'Italia è in corsa (rivale Stoccolma) con Milano-Cortina. "Nella nostra candidatura vedo un filo conduttore che parte dai Giochi di Cortina del 1956 e arriva a oggi. Milano in grande crescita dopo l'Expo e la città veneta torna all'onore delle cronache sportive con il Mondiale di sci alpino del 2021" ha detto il presidente del Coni.

Presentato anche il logo che, secondo Malagò, "è molto italiano e raffigura cose che abbiamo solo noi".

TAGS:
Milano
Cortina
Olimpiadi
Malagò

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X