Nuoto, Mondiali vasca corta: staffetta eliminata, Pellegrini furibonda

Federica su Twitter dopo il flop della 4x200: "Non si può stare fuori da una finale così importante per non aver fatto le giuste valutazioni"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pellegrini, foto IPP

Federica Pellegrini è furibonda per l'eliminazione della staffetta 4x200 sl femminile nelle batterie ai Mondiali in vasca corta che sono iniziati in mattinata a Doha, in Qatar. Fede, tenuta a riposo in vista della finale, non potrà scendere in acqua visto che le compagne - Diletta Carli, Chiara Masini Luccetti, Alice Mizzau e Stefania Pirozzi - hanno registrato il nono crono, 7'47"61, il primo di quelli esclusi. "Non si può stare fuori così".

La Pellegrini, che ha seguito via Twitter la gara delle compagne mentre tornava in hotel confidando in buone notizie, si è poi sfogata quando ha saputo dell'eliminazione: "Non ho parole, sono incazzata nera, non si può stare fuori da una finale così importante per non aver fatto le giuste valutazioni!! Comunque brave lo stesso alle ragazze". Poi, rispondendo a chi gli chiedeve se non potesse scendere in acqua già nelle batterie, Fede ha risposto: "Ma di cosa stiamo parlando, ovvio che sì, se si immaginava di non riuscire ad entrare io l'avrei fatta senza problemi".

TAGS:
Altri sport
Nuoto
Mondiali
Pellegrini

I VOSTRI COMMENTI

ma fatela finita... - 03/12/14

quando le cose vanno male è sempre colpa degli altri...ma un bagno di umiltà mai???è meglio che si abitua perchè a livello mondiale è finita!!!

segnala un abuso