Europei di nuoto, argento per Tania Cagnotto

Errore nell'ultimo tuffo nel trampolino da 3 metri e oro alla Bazhina

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

E' arrivata la medaglia, ma non quella che tutta l'Italia si aspettava. Tania Cagnotto chiude al secondo posto la finale del trampolino da tre metri agli Europei di tuffi di Berlino, chiudendo col punteggio di 318,25. Sfuma all'ultimo tuffo il possibile terzo oro della manifestazione per l'atleta azzurra, che è poco precisa nel suo preferito, il doppio e mezzo rovesciato. Vince la russa Nadezda Bazhina, bronzo per la tedesca Nora Subschinski.

Sorride sul podio Tania, consapevole di tornare da Berlino con uno splendido bottino. Un po' di amarezza però c'è, visto che il 322.80 col quale ha vinto la Bazhina è un punteggio ampiamente alla portata della bolzanina. "Ha sbagliato il caricamento del pre-salto - ha spiegato il padre Giorgio alla fine della gara -. In realtà poi il resto del tuffo è andato bene, però non è stato sufficiente per la vittoria. Delusione? Tania ha al collo due ori e un argento, se ce lo avessero detto prima di partire avrei fatto la firma".

TAGS:
Tania cagnotto
Trampolino tre metri
Nuoto
Europei

I VOSTRI COMMENTI

ma fatela finita... - 24/08/14

bhè,meglio secondo che quarto...

segnala un abuso