Nuoto, Europei Berlino: Cagnotto-Dallapè d'oro nel sincro 3 metri

Grande prova delle azzurre, che chiudono a 328,50 punti e vengono incoronate regine d'Europa per la sesta volta consecutiva

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cagnotto-Dallapé - Afp

Altro trionfo azzurro agli Europei di nuoto di Berlino. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè vincono l'oro nel sincro da 3 metri con lo strepitoso punteggio di 328,50 (secondo miglior score per loro in una finalissima) e vengono incoronate regine d'Europa per la sesta volta consecutiva da Torino 2009. Argento alla Germania (313,50), bronzo all'Ucraina (307,20) che doveva essere la principale rivale della coppia italiana.

Gara pressoché perfetta per le due azzurre, che prendono la testa con il primo tuffo (ordinario avanti carpiato da 53,40) e non la mollano più fino alla fine. Da segnalare uno strepitoso 75,60 nel quinto tuffo (doppio e mezzo avanti carpiato con un avvitamento) e anche l'ottimo 74,70 nel doppio e mezzo ritornato carpiato conclusivo. Le avversarie non reggono e si staccano definitivamente dopo il penultimo tuffo: la Gran Bretagna, seconda fino alla prova conclusiva, si fa prendere dall'emozione e chiude addirittura sesta (297,87) dietro a Russia (306) e Olanda (302,70).

Si tratta della decima medaglia tra Europei e Mondiali per la coppia azzurra, a cui purtroppo continua a mancare l'affermazione olimpica (indimenticabile lo sfortunato quarto posto di Londra). Ma il sesto oro consecutivo è il modo migliore per avvicinarsi a Rio 2016.

TAGS:
Altrisport
Nuoto
Tuffi
Dallapé
Cagnotto

I VOSTRI COMMENTI

Ale55andr082 - 23/08/14

qualcuno si sta divertendo a spezzarmi i post a metà...

segnala un abuso

Ale55andr082 - 23/08/14

rossonerisiamonoi, non ci crederai ma avevo proprio scritto proprio brave

segnala un abuso

rossonerisiamnoi - 23/08/14

Ale55andr082 - 23/08/14
belle

No, brave e belle
Fortuna che fanno parlare di se solo per i risultati e non attraverso gossip e social network

segnala un abuso

Ale55andr082 - 23/08/14

belle

segnala un abuso